Catania: Extracomunitari tentano rapina a casa di un poliziotto,ferite da taglio per l’agente

Tentata rapina nella notte in casa di un poliziotto, ferite da taglio per l’agente
La vittima, accortasi della presenza dei due in casa, è riuscito a bloccarli riportando ferite da arma da taglio in tutto il corpo. Uno dei due extracomunitari è riuscito a fuggire, mentre l’altro è stato arrestato“

Tentata rapina nella notte in casa di un poliziotto, ferite da taglio per l’agente

Tentata rapina, nella notte, in un’abitazione di via Androne. Due extracomunitari, armati di taglierino, si sarebbero arrampicati fino al secondo piano per entrare nell’appartamento abitato da un poliziotto con la sua famiglia, la moglie e le due figlie.

L’agente, accortosi della presenza dei due intrusi in casa, è riuscito a bloccarli riportando ferite da arma da taglio in tutto il corpo. Come confermato dai carabinieri che sono intervenuti sul posto, uno dei due extracomunitari è riuscito a fuggire lanciandosi dal balcone, mentre l’altro è stato arrestato riportando delle ferite alla testa.

A rendere noto quanto accaduto è anche Giuseppe Coco, segretario provinciale del sindacato di polizia, con un post di solidarietà nei confronti del collega pubblicato sui social.

Catania Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *